Trasformare un bagno noioso in accogliente e funzionale

Tabella dei Contenuti

Per rendere accogliente e funzionale un ambiente come il bagno non è sempre necessaria una ristrutturazione completa. Spesso basta poco per dare nuova vita ad ambienti spenti e noiosi.

In questo post vorrei aiutarvi a cambiare aspetto al vostro bagno, così potrete continuare a rilassarvi pensando alle vacanze facendo un bel bagno caldo.

Bagno accogliente e funzionale

Con questi piccoli suggerimenti sarai in grado di trasformare un bagno da noioso ad un oasi di pace e tranquillità.

Sostituire la biancheria

Il modo più veloce e semplice per cambiare l’aspetto al vostro bagno, è cambiare la biancheria: usare un colore acceso e comunque diverso da quello che spesso usate darà un nuovo aspetto a questo ambiente, in modo da renderlo accogliente e funzionale. Asciugamani e accappatoi disposti in modo ordinato è estremamente necessario per avere un bagno ordinato. Un consiglio che voglio darvi è quello non esporre mai biancheria scolorita o poco soffice.

Bagno funzionale

Accessori decorativi

Anche gli accessori possono fare la differenza, aggiungere oggetti decorativi renderà più interessante l’ambiente. Piccole mensole possono reggere piante, profumi e cosmetici e perché no anche qualche quadro.

Un altro elemento decorativo può essere la carta da parati, questa donerà personalità allo spazio, trasformando un bagno ordinario in un ambiente speciale. I motivi floreali e i maxi disegni creeranno un’atmosfera naturale.

accessori decorativi bagno

Scegliere lo specchio

Cambiare lo specchio può essere di aiuto. Eliminare il solito specchio a favore di uno specchio fuori dal comune, rotondo per esempio o con una cornice importante regalerebbe al bagno un’aria nuova.

Specchio retroilluminato da bagno

Piante e fiori

Un altro elemento decorativo che ben si adatta alla sala da bagno sono le piante, aggiungere un po’ di verde in casa è sempre una soluzione vincente. Felci  e sempreverdi saranno perfette su mensole o sgabelli. Sono adatti ad un bagno, con luce indiretta medio-bassa e alti livelli di umidità il filodendro, l’aloe vera e le orchidee.  

Verde decorativo in bagno

Illuminazione

Infine cambiare l’illuminazione può risultare determinante. Una lampada ben proporzionata illuminerà il vostro bagno rendendolo più ampio e accogliente. La giusta luce definisce lo stile e crea un’atmosfera rilassante. Inserire uno specchio retroilluminato può essere la soluzione oppure scegliere delle applique per creare un’atmosfera più distesa.

Illuminazione in bagno

Adesso non vi resta che passare all’azione, buon lavoro!

Credits foto
Facebook
Pinterest
LinkedIn
WhatsApp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Rosa Strano

Architetto progettista con la passione per l’outdoor

Gli argomenti del blog

Gli articoli più letti