IDEE PER ORGANIZZARE LA TUA LAVANDERIA…

Tabella dei Contenuti

La lavanderia è lo spazio che svolge una delle più importanti funzioni nella nostra casa. Purtroppo spesso vengono sottovalutate azioni come la pulizia, la manutenzione degli abiti e la funzione di ripostiglio.

Spesso ci si immagina questi luoghi umidi con le piastrelle fino al soffitto, senza pensare che possiamo utilizzare altre soluzioni, dalle pitture lavabili al plexy glass … possiamo davvero scegliere tra molte soluzioni originali per i locali di uso quotidiano!

Come Organizzare la lavanderia

Le dimensioni minime consigliate per progettare una lavanderia sono 2,00 m x 1,80 m. Con queste dimensioni è possibile inserire una lavatrice, una asciugatrice, uno stenditoio ed uno asse da stiro.

Lavatrice e asciugatrice organizzate in lavanderia

Diverse tipi di lavanderia

Si possono avere due tipologie di lavanderia:

  • in un unica stanza indipendente, cioè adibita solo a lavanderia;
  • o ricavata da un’altra stanza.

Di solito trovano posto in questo locale la lavatrice e l’asciugatrice. Per praticità, poi montiamo anche tante mensole dove poter posizionare sopra tante scatole: utili per riporre sia vestiti che i detersivi.

Come organizzare la lavanderia con le mensole

Per organizzare una lavanderia funzionale non è necessario disporre di grandi spazi: sono sufficienti anche un piccolo ripostiglio o un armadio a muro, dopo aver realizzato gli impianti necessari e delle ante di chiusura per schermarlo in maniera strategica. Chi è più fortunato ed ha una casa grande potrà creare un vero e proprio ambiente guardaroba da destinare anche a stireria e per stipare l’occorrente per le pulizie.

E’ importante predisporre nella giusta posizione prese elettriche e scarichi in modo da avere tutto in funzione e averlo nelle zone più funzionali alle nostre azioni, di lavaggio e di stiro.

LAVANDERIA NASCOSTA

Se la lavanderia è una zona annessa al bagno o alla cucina, è preferibile usare degli armadi dopo poter impilare gli elettrodomestici o delle ante per poter nascondere il tutto.

Altro accorgimento utile quando ci si appresta ad organizzare la lavanderia o la stireria è l’uso di un tappetino insonorizzante sotto la lavatrice. Questo aiuta ad attutire le vibrazioni e quindi il rumore provocato dagli elettrodomestici.

Lavanderia: mensole e cestoni

L’uso dei cestoni, anch’essi nascosti sono un facile trucchetto per avere tutto sotto mano ma nascosto alla vista.

Facebook
Pinterest
LinkedIn
WhatsApp

20 risposte

  1. @ Francesca R
    Se hai spazio puoi fare la lavanderia nel ripostiglio, a patto che ci sia il tuo di scarico dell'acqua…controlla

  2. @ Diana
    In alcuni appartamenti la lavatrice la mettono nel balcone…e la cosa non mi piace proprio, meglio nel bagno allora…

  3. @ Francesca R
    Grazie mia cara…sarebbe bene che io facessi un nuovo post vero? questa allergia mi sta distruggendo…

  4. @ Vale
    Già spesso la lavatrice è nel secondo bagno o ancora peggio nel balcone, l'importante è tenere sempre tutto in ordine

  5. sono una fanatica delle case ben arredate..non vedo l'ora di averne una mia per arredarla a mio piacimento!:)
    le tue idee per la lavanderia sono carinissime..in casa mia la lavatrice è in cucina "-.-
    cmq ti seguo!il tuo blog mi piace un sacco!
    tu passa da me se ti va:)
    kiss

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Rosa Strano

Architetto progettista con la passione per l’outdoor

Gli argomenti del blog

Gli articoli più letti