Tre stili per un bagno

bagno in tre stili

Tabella dei Contenuti

Il bagno è spesso la stanza più piccola della nostra casa, ma è quella dove va posta maggiore attenzione nella sua progettazione. È nel bagno che è possibile sperimentare lo stile che più ci piace, gli arredi più fantasiosi e i colori più vivaci.

Il bagno diventa una delle stanze più importanti della casa perché è un ambiente fondamentale della nostra quotidianità. Passiamo molto tempo dentro al nostro bagno per rilassarci e dedicarci a noi stessi, è proprio qui che dimentichiamo la frenesia della nostra vita.

Tre stili in bagno per realizzare la stanza perfetta

Come dicevo prima il bagno rappresenta il nostro angolo di relax e benessere, è proprio questa stanza che riflette lo stile di vita di chi abita la casa. Il bagno generalmente è la stanza a cui dedichiamo continui rifacimenti e rinnovi.

In questo articolo ti mostro come lo stesso bagno può cambiare aspetto al cambiare dello stile.

Il bagno minimal

bagno stile minimal

Il bagno minimal, è caratterizzato da linee pulite e squadrate e colori neutri con la predominanza dei colori chiari. Si tratta di una soluzione molto luminosa e gli accessori a vista sono ridotti all’essenziale.

La sensazione di ampiezza e comfort è data dai mobili monoblocco rivestiti in materiali tecnologici come Corian, vetro o resine e dai sanitari sospesi.

Il bagno effetto materico

bagno effetto materico

Il bagno in stile materico prevede superfici ruvide, materiali grezzi e un ambiente essenziale caratterizzato da tonalità scure. Chi ama questo stile predilige colori intensi e materiali decisi come legno, cemento e resina, senza trascurare dettagli come il rivestimento a rilievo. ll colore dominante è il grigio deciso e le sfumature dark.

Bagno effetto colorato

Chi non sa rinunciare al colore e ama scegliere un rivestimento decisamente colorato nel bagno più affidarsi ai rivestimenti in gres e alle tinte per i muri.

bagno colorato

È fuor di dubbio che il colore va sempre calibrato sia per non esagerare sia perché l’utilizzo di un colore piuttosto che un altro è sempre soggetto alle mode del momento.

Fammi sapere quale è lo stile che più ti piace, che senti più nelle tue corde.

[contact-form-7 id=”7046″ title=”Modulo di contatto XXX”]
Facebook
Pinterest
LinkedIn
WhatsApp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Rosa Strano

Architetto progettista con la passione per l’outdoor

Gli argomenti del blog

Gli articoli più letti